venerdì 19 febbraio 2016

SAN FRANCISCO-DAY 1

Questa credo sia stata senza dubbio l'esperienza più bella che ho avuto da quando sono arrivata qui. Siamo partiti il 6 Novembre ma credo sia meglio raccontare questo mio viaggio dal 5 novembre, quando la mia host mum mi ha accompagnato a casa di Alice. Ho dormito quella notte con Alice e Franzi in quanto saremmo andate insieme all'aeroporto la mattina presto.
Siamo andate a dormire tardissimo e abbiamo tipo dormito solo 3 ore, perché la mattina la sveglia era presto.
Siamo arrivate in aereoporto ed ero davvero eccitata.
Non eravamo sedute insieme quindi non abbiamo parlato o cose così. Appena arrivata ero davvero stra eccitata e continuavo a fare foto alla cazzo.


Arrivati abbiamo incontrato Jonathan e Ci ha fatto riunire con gli altri ragazzi. Una volta arrivato il gruppo che aveva i nostri stessi orari di atterraggio siamo andati da Starbucks. Prima di andare da Starbucks però abbiamo iniziato a fare amicizia: abbiamo incontrato questo ragazzo che aveva dello smalto nero solo su un unghia, si comportava da DIVA e parlava in modo strano. Iniziamo a parlare e mentre raccontava una storia si volta e fa "OK I AM GAY" no Àlvaro non l'avevamo capito Ahaha.
Comunque era davvero strano e mi faceva ridere. Uscendo dall'aeroporto abbiamo preso uno shuttle e siamo arrivati in hotel. Lì ci hanno diviso in gruppi e ci hanno dato le stanze. Abbiamo ordinato la pizza, abbiamo fatto una piccola orientation e poi siamo andati in downtown. Praticamente per tutta San Francisco eravamo pretty much always noi tre e Álvaro. 
















Poi siamo andati a cena sempre  in anchorage square. 

Italia, Spagna & Germany!


I've also found out this girl...THAT'S CRAZY.

Abbiamo avuto 30 minuti liberi sempre su quella stessa strada e abbiamo fatto un pò di shopping. 

Ci siamo riuniti e siamo tornati in hotel, pronti per riposarci in attesa della prima giornata a San Francisco.
Questo viaggio oltre per la città, che è bellissima, mi ha fatto stare davvero bene. Bene come non mi sentivo da tanto. 


1 commento: